CATALOGO

Hypnophobia
Autore: Marco Cipriani

Il romanzo

Max è un cinico e svogliato studente universitario. Laura una ragazza schizofrenica. Non hanno nulla in comune, se non essere entrati in contatto con Fabio Ahmadi, “il suicida della metropolitana”. Nulla in comune, se non il fatto che da quando Ahmadi si è ucciso Max e Laura non dormono più. E non si tratta di difficoltà ad addormentarsi, si tratta di un’insonnia inesorabile che trasforma la loro vita in un eterno giorno, sfiancandoli, ma dotando le loro menti di impressionanti capacità di calcolo. Che si tratti di un virus o di una mutazione, quello che sta accadendo ai due ragazzi li rende oggetto di una spietata caccia da parte di servizi segreti, sette massoniche e gruppi paramilitari in conflitto fra loro. Coi corpi rallentati dalla fatica, alle prese con un potere che non sanno dominare, Max e Laura hanno una sola chance di sopravvivere: trovare il Paziente Zero, l’unico forse in grado di arrestare il processo.
Ma come si può credere a un uomo che dice di non dormire da vent’anni?

L’autore
Come i personaggi del suo libro, Marco Cipriani non dorme da tempo immemorabile. Cioè, dorme pochissimo perché, dicono i medici, il suo interruttore notte/giorno si è rotto e non lo avvisa quando è ora di spegnersi. In questa veglia quasi perenne legge centinaia di libri, collabora ai corsi di sceneggiatura di Come si scrive una grande storia e già che c’è scrive anche lui: racconti, soggetti, sceneggiature cinematografiche. Hypnophobia è il suo primo romanzo

348 pagine – 15 € – ISBN: 9788894373042

Acquista online su:


libreriamax88.it
ibs.it
Amazon

La morte si nasconde negli orologi

Autore: Emiliano Deiana

Il romanzo 
Ruth, il treno, una valigia leggera, il mistero del suo passato. Nel coagulo di vite e di devastazioni perse in mezzo al grano e alla segale, i destini di personaggi straordinari e di creature angeliche si incrociano e le vicende avanzano al ritmo di un vecchio orologio da tasca. Il momento preciso in cui le cose si rompono, le vite deragliano e il tempo si ferma per un istante infinito prima di riprendere a correre all’impazzata: perché davvero, e per sempre, la morte si nasconde negli orologi. Nel primo romanzo di Emiliano Deiana le atmosfere di una frontiera senza tempo. Gli echi dei ritmi di Anderson e McCarthy, la forza di una lingua mai banale.

L’autore 
Nato il primo aprile 1974. Vive a Bortigiadas, in Sardegna. È cofondatore della Libreria Bardamù di Tempio Pausania. Nel 2012 ha pubblicato per Ethos Edizioni la raccolta di racconti umoristici “Bar Sport Democratico”. “La morte si nasconde negli orologi” è il suo primo romanzo.

200 pagine – 15€ – ISBN: 9788894373028

Acquista online su:

libreriamax88.it
ibs.it
Amazon

Sa morte si cuat in sos relozos

Autore: Emiliano Deiana

Traduttore: Nanni Falconi

Il romanzo

Maxottantotto edizioni presenta la traduzione in Sardo-Logudorese, a cura di Nanni Falconi, del romanzo di Emiliano Deiana “La morte si nasconde negli orologi”.

Est unu logu chene tempus e chene memòria.
Unu logu imbertu in su saltu.
Sa terra crebada comente una maladia de sa pedde abampat in su sole de sa serentina.
In su cùcuru b’at duos àrbures e in su pendeu, a s’ala ue morit su sole, pagos òrdines de una bide maligna. Su restu est trigu, orzu e segale: finas a ue che giompet sa mirada”

Emiliano Deiana, nato il primo aprile 1974. Vive a Bortigiadas, in Sardegna. È cofondatore della Libreria Bardamù di Tempio Pausania. Nel 2012 ha pubblicato per Ethos Edizioni la raccolta di racconti umoristici “Bar Sport Democratico”. “La morte si nasconde negli orologi” è il suo primo romanzo.

Nanni Falconi, nasce a Pattada nel 1950. Nel 2002 pubblica per la casa editrice Condaghes Coro de iscurigore, traduzione in sardo del romanzo Heart of Darkness, di Joseph Conrad. Il 2003 è l’anno del suo primo romanzo Su cuadorzu e nel 2005 Sa gianna tancada.
Oltre ai romanzi, compone versi e traduzioni.

ebook – E. 8,99
ISBN 9788894580129

Il traduttore

Autore: Massimiliano Avesani

Il romanzo 
In una New York imbiancata dalla neve, Isabel, incaricata di far tradurre la biografia di Efraín, narcotrafficante colombiano, assume Alfredo e la segue in Florida dove Eusebio e Rosa si prenderanno cura di lui affinché possa finire il lavoro il più presto possibile. Pagina dopo pagina, nel ragazzo si insinua il dubbio che ciò che sta leggendo non sia solo frutto di immaginazione. Alfredo da semplice traduttore si trasforma, improvvisamente e suo malgrado, in protagonista di vicende oscure che lo trascineranno in un vortice di violenza senza ritorno.

L’autore 
Massimiliano Avesani nasce a Roma il 02\08\1962. Vive in Spagna con la moglie e i figli fino al momento dell’arresto, avvenuto in Italia nel 2013. Durante la detenzione scopre la propria verve creativa in svariati campi artistici, ma soprattutto una profonda passione per la scrittura. Ed è in carcere che trova la chiave per una riuscita sintesi tra vissuto da raccontare e strumenti per farlo. Partecipa ad un laboratorio di scrittura creativa che vede la pubblicazione da parte di “Iniziative Editoriali” di due opere scritte a più mani rispettivamente nel 2015 e nel 2018. È vincitore nel 2018 della XI edizione del premio letterario “Carlo Castelli per la solidarietà” dal tema “Un’altra strada era possibile: che cosa cambierei nella società e nella mia vita”.

210 pagine – 15€ – ISBN: 9788894373011

Acquista online su:

libreriamax88.it
ibs.it
Amazon

copertina del romanzo L'amore ritratto

L’amore ritratto

Autore: Nicola Comerci

Il romanzo 
Il segreto della solitudine ha il volto di Gilberto, torre di cultura che svetta sul deserto, murato nel dolore provocato dalla scomparsa della moglie. L’insofferenza verso l’abitudine esplode nel sorriso di Francesco, in perenne rincorsa di avventure e opportunità, senza barriere capaci di arginare la sua fame di vita. La potenza del disincanto ha lo sguardo di Clelia, che indugia tra timore e desiderio, nella speranza di cancellare il sapore aspro della delusione. L’enigma del reale affiora dal silenzio di Sara, che irrompe in un mondo di pietra e lo trasforma per sempre. Un intreccio di vite esposte al tocco del sentimento, del pensiero, della perdita e della rinascita. Una scelta che diviene rinuncia. Un amore al confine tra ciò che è vero e ciò che non lo è.

L’autore 
Nicola Comerci (Tempio Pausania, 1976) è dottore di ricerca in filosofia. All’insegnamento nei licei unisce l’attività di ricerca presso l’università di Sassari, dove per anni ha ricoperto la cattedra di Filosofia politica. Tra le sue pubblicazioni: L’enigma della trascendenza. Riflessi etico-politici dell’alterità (Editori riuniti, Roma, 2006, a cura di); La deiscenza dell’altro. Intersoggetività e comunità in Marleau-Ponty (Mimesis, Milano, 2008);
«Vedere da cento occhi» . Nietzsche e la relazione (InSchibboleth, Roma, 2016). Questo è il suo primo romanzo.

252 pagine – 15€ – ISBN: 9788894373004

Acquista online su:

libreriamax88.it
ibs.it
Amazon

Il Picco Balistreri
Romanzo storico del secolo XVII

Autore: Carlo Brundo

con un saggio a cura di Luigi Agus

Il romanzo
Don Luigi, signorotto locale, vuole per se a qualunque costo Teresa, figlia di Beppe Balistreri, uomo semplice e onesto.
Beppe non ci sta e reagisce in maniera estrema, fuggendo con alcuni suoi fedelissimi sulla cima del Monte Limbara che ancora porta il suo nome.
Con l’ignava complicità di una dominazione spagnola sorda e indifferente ai grandi e piccoli sorprusi dei nobili ai danni del popolo, lo scontro tra gli uomini di Balistreri e di Don Luigi incombe ripetutamente, fino a consumarsi in una sanguinosa battaglia.

Carlo Brundo (Cagliari 1834-1904) Avvocato, letterato con la passione per la scrittura e il giornalismo, fu tra i padri fondatori della “Rivista Sarda” e i componenti del gruppo della rivista “Vita Sarda.Periodico quindicinale di scienze, lettere ed arti”. Diede alle stampe numerosi saggi, romanzi e racconti ispirati ai costumi e alla storia della Sardegna.

Dopo aver teunuto la cattedra di Storia dell’Arte dell’Accademia di Belle Arti di Sassari, Luigi Agus è attualmente titolare presso l’Accademia di Belle Arti di Palermo, nonché accademinco della Real Academia di Cordoba in Spagna e membro del Comité Espagñol de Historia del Arte. Da oltre vent’anni si occupa di storia dell’arte e letteratura. Ha al suo attivo olre 100 pubblicazioni tra cui diverse monografie e numerosi articoli. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: Rinascimento in Sardegna (2009); San Simplicio in Olbia e la Diocesi di Civita (2009); La Scuola di Stampace. Da Pietro a Michele Cavaro (2016); Le relazioni artistiche e culturali del Mediterraneo Occidentale (2017).

108 pagine – 15 € ISBN: 9788894373035

Acquista online su:

libreriamax88.it
ibs.it
Amazon