Home

Benvenuto in Maxottantotto edizioni

Adesso in libreria una nuova avventura del Cavalier Marras,
firmata Nello Rubattu.
Custodita nella straordinaria copertina di Gavino Ganau, con le grafiche di Donato Manca.
 

Il libro

C’è agitazione fra i capizzoni sassaresi. Uno di loro è in galera, vittima del gioco del carruzzo.
Rinunciando a qualche colazione al bar di piazza (sempre attento a non guardare l’odiato monumento) e a qualche serata piacevole con la vedova Sias, il cavalier Marras dovrà chiarire l’arcano. Una nuova avventura tra circolini del centro storico, dottori lunghidivista e avvocati in miniatura, affiancato dall’ormai inseparabile Zezè.

Nello Rubattu. Nato a Sassari. Dopo il DAMS ha lavorato a Bologna come addetto stampa. Codirettore di collana per Maggioli Editore. Ha collaborato con Terra e Vita e Mondo Economico e pubblicato i saggi Le cooperative degli agricoltori europei (CLUA, 2004) e La Baracca (Acli, 2005).
Ha esordito nella narrativa con Hanno morto a Vinnèpaitutti (Il Maestrale, 2006). Seguono i biopic Gli anni sospesi (con Giuseppe Porcu: Angelica, 2008) e Pierre (Angelica, 2011), e i due primi romanzi della saga del ‘Cavalier Marras’: Nuddadifa (Arkadia, 2015) e Il cavalier Marras (Arkadia, 2017). Ultimo, Racconti di cucina – diciassette piatti che non hanno mai visto un editor (Lùdo, 2020). Ha contribuito a fondare e presieduto la onlus “Su Disterru”, che ha dato vita al MEA di Asuni, e dal 2006 gestisce l’evento cinematografico Terre di confine filmfestival, È autore di ballate in sassarese raccolte nel cd-rom Blues pà piazzèri

pp. 312, € 15,00
ISBN 9791280800053

Acquista online su:

libreriamax88.it